Piattaforme BI: come scegliere quella giusta per la tua azienda?

Le piattaforme di BI non sono tutte uguali e la scelta deve essere ponderata in base alle esigenze effettive dell’azienda. Infatti, ciascuno strumento ha i suoi punti di forza e di debolezza.

Il nodo da sciogliere è uno solo: perché stai decidendo di acquistare una piattaforma BI? A cosa ti serve? Solo avendo ben chiare le necessità dell’azienda, infatti, potrai scegliere il tool che soddisfi le tue richieste.

Quante e quali piattaforme BI

Sul mercato sono disponibili diverse piattaforme BI molto valide. Tanto per citare le più note: Tableau, MicroStrategy, Qlik, IBM Cognos Analytics, Business Object ecc. 

Sebbene molti tools siano utilizzati con successo dalle aziende, per scegliere lo strumento adatto a te devi avere chiare alcune differenze.

Innanzi tutto, esistono piattaforme self-service che consentono un uso estensivo della BI a tutti i reparti aziendali grazie ad un approccio intuitivo ed esistono anche piattaforme di enterprise BI, che richiedono skills analitiche più elevate.

Facciamo un esempio: vuoi condividere le informazioni, le dashboard di dati e la predictive analysis con i quadri, il team di analisi, il reparto marketing e il reparto logistica della tua azienda? Allora sarà meglio scegliere la self-service analytics.

Al contrario, preferisci che i dati vengano analizzati in maniera statica esclusivamente dal team di data analyst? In questo caso, forse è meglio scegliere una piattaforma enterprise.

Un consiglio spassionato: condividi i dati con più utenti possibile

Non sei sicura/o di sapere cosa è meglio per la tua azienda? Il nostro consiglio, in via generale, è quello di condividere i dati in maniera intuitiva con quante più figure possibili in azienda. L’esperienza dei nostri clienti ci insegna che è questo il modo migliore per rendere l’azienda data-driven, velocizzando i processi e rendendo più efficaci le decisioni del management.

Gli strumenti di self-service analytics dotate di sistemi intuitivi di visual mettono tutti gli utenti nelle condizioni di comprendere i dati aziendali. Anche chi non è avvezzo a analizzare dati, numeri e informazioni può comprendere un dashboard e proporre idee sorprendenti, trovare soluzioni ai problemi, anticipare una necessità prima ancora che si manifesti.

Le piattaforme BI self-service migliorano davvero gli standard di collaborazione tra colleghi e tra i vari reparti aziendali. I risultati sono impagabili. Alcune soluzioni come ad esempio Tableau, comunque, mixano il self-service con l’enterprise BI, modulando le funzionalità disponibili in base all’utente.

10 domande da porti per scegliere la giusta piattaforma BI

A questo punto avrai compreso che la scelta è davvero ampia e che dipende da cosa vuoi ottenere e da come sta, davvero, la tua azienda.

I dati ci insegnano ad essere pragmatici, per questo ti suggeriamo una lista di 10 domande da porti per scegliere la giusta piattaforma di BI, restando con i piedi per terra.

Quali piattaforme BI mi consentono di conservare ambienti di dati, infrastrutture e software che già utilizzo e di integrare e distribuire le analisi direttamente sulle mie applicazioni aziendali?

Riguardo gli standard di sicurezza, quale soluzione mi offre garanzie sufficienti?

Il prezzo della licenza corrisponde al TCO reale dei tools che sto prendendo in considerazione o dovrò acquistare altri strumenti per lavorare efficacemente?

Quali strumenti utilizzano i miei competitor e come?

Posso utilizzare il tool da mobile o tablet, anche in smart working?

Posso condividere i dati con utenti esterni al team di analisi, come ad esempio responsabili del marketing, della logistica, della produzione ecc?

Posso lavorare in team sui dati aziendali, ad esempio usando in maniera integrata strumenti di collaborazione come Slack e simili?

Ho bisogno di skills tecniche per usare la piattaforma di business intelligence che sto valutando? Le mie risorse interne hanno queste competenze?

Gli utenti business, non analisti, possono accedere all’analisi avanzata dei dati grazie all’AI?

Posso reperire case study o recensioni affidabili da altre aziende che hanno utilizzato la piattaforma che mi interessa acquistare?

Richiedi la consulenza di un team esperto

Se non sei sicura/o di riuscire a selezionare autonomamente la piattaforma che meglio si adatta alle tue esigenze di business intelligence aziendale, hai la possibilità di rivolgerti a un consulente esperto o, meglio, a un team di consulenti esperti come Ecoh Media.

La nostra azienda opera da anni nel settore della Business Intelligence, aiutando aziende e enti a costruire strategie e percorsi su misura per sfruttare al massimo gli insights forniti dai dati. Non ci occupiamo solo di licensing di piattaforme e software, ma studiamo insieme a te la strada migliore per costruire un business data-driven.

Per richiedere una consulenza, scrivici a info@ecohmedia.com 

Se sei interessato a queste tematiche e vuoi saperne di più iscriviti alla nostra newsletter, luogo in cui periodicamente pubblichiamo informazioni e aggiornamenti su tutto il mondo del Business Intelligence e della Data Analytics.