Dal 12 al 15 novembre a Las Vegas si è svolta la Tableau Conference 2019, con il Global Partner Summit più grande di sempre.

In questa occasione, Tableau ha anticipato alcune importanti novità per il 2020.

Le condividiamo con te:

  1. Potrai scrivere da Tableau Prep sui tuoi database
    Sarà possibile salvare i risultati dei flussi di Tableau Prep non solo in formato Tableau Extract o CSV ma anche sui tuoi database relazionali, ammortizzando gli investimenti fatti mantenendo un DB centralizzato con la flessibilità di connettere tutte le applicazioni;
  2. Tableau Prep Builder sbarcherà nel browser
    Sarà implementata una versione browser di Tableau Prep Builder, con le stesse funzionalità per gli utenti delle app desktop;
  3. Le metriche ti aiuteranno tenere d’occhio le performance
    Le metriche aiuteranno i clienti a tenere sempre d’occhio gli indicatori di performance. Sarà possibile creare metriche e KPI personalizzati, con questa nuova funzionalità perfettamente integrata con Tableau Server e Tableau Online e con un’esperienza ottimizzata per chi usa Tableau Mobile;
  4. Le Viz Animations ti mostreranno come cambiano i tuoi dati
    Grazie alle transizioni animate gli utenti potranno vedere i cambiamenti nei propri dati mentre interagiscono con le proprie Viz e rendere più accattivanti le proprie Story. Saranno disponibili per Tableau Desktop, Tableau Server, Tableau Online e Tableau Public;
  5. I parametri dinamici si aggiorneranno automaticamente
    Questa è la feature più richiesta nei forum. Tableau potrà aggiornate automaticamente un parametro basato su una regola quando si apre il workbook;
  6. Miglioreranno le capacità di modellare i dati
    Tableau riconoscerà immediatamente le relazioni tra i dati immagazzinati in DB come Oracle e SQL Server, lavorando su standard comuni di data warehousing (star schema e snowflake). Da una singola fonte dati, Tableau gestirà livelli di dettaglio multipli, rendendo più facile l’utilizzo di dati multi-dimensionali e con diversi livelli di granularità, senza ricorrere a calcoli specialistici;
  7. Attiverai Tableau Desktop e Tableau Prep senza product key
    La Login-based License Management (LBLM) è un’opzione di licensing che permetterà ai Creators di attivare Tableau Desktop or Tableau Prep semplicemente facendo il log-in in questi prodotti con le stesse credenziali di Tableau Server, senza inserire la product key. In questo modo gli amministratori del Server possono gestire gli accessi a Tableau Desktop o Tableau Prep, senza distribuire i codici di licenza agli utenti finali.

Tempo di progetti per il nuovo anno, dunque!

Se vuoi migliorare l’approccio data-driven della tua azienda nel 2020 facendo leva sulla Business Intelligence e la Visual Analytics…

Contattaci!

Ecoh Media è partner italiano di Tableau dal 2012, e può aiutarti a rendere la tua azienda data-driven con servizi di licensing, consulenza e formazione del personale.