Il caso di studio di Ecoh Media con i comuni di Milano, Bologna, Trento e Bari per l’Agenda 2030

Il confronto delle performance per il raggiungimento degli obiettivi condivisi tra più Enti Locali è caldeggiato dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

Come noto, la Circolare del 30-12-19 sugli Indicatori comuni per le funzioni di supporto delle PA nel Ciclo delle performance 2020-2022 aveva l’obiettivo di dare alle amministrazioni un set omogeneo di indicatori. Tali parametri di misurazione sono indispensabili nell’ottica del benchmarking costruttivo.

Indicatori Comuni per Enti diversi: un problema metodologico

Una delle maggiori difficoltà metodologiche sta proprio nell’individuare gli Indicatori Comuni che sposino le esigenze di vari Enti Locali.

Infatti, ciascuna realtà ha esperienze peculiari e priorità strategiche, politiche e pratiche.

Un problema di metodo che si acuisce quando si parla di obiettivi intangibili come quelli legati all’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. Condividere degli Indicatori per misurare le performance e fare benchmarking comparativo è davvero possibile?

Il progetto di Ecoh Media con  i comuni di Milano, Bologna, Trento e Bari ha portato a una metodologia efficace per individuare i set di Indicatori Comuni.

Da un lato, Ecoh Media ha messo a disposizione la tecnologia in blockchain del modulo Indicatori Comuni in Blockchain di Strategic PA®; dall’altro, gli Enti coinvolti hanno collaborato allo sforzo metodologico nel corso di una serie di riunioni di team.

Risultato e prospettive future

Il risultato è stato evidente e concreto: i quattro Enti hanno finalmente a disposizione i set di Indicatori Comuni per ciascuno dei 17 obiettivi dell’Agenda 2030. Potranno quindi dedicarsi costruttivamente al benchmarking, senza rinunciare ai propri obiettivi specifici e prioritari.

Il metodo applicato potrebbe rivelarsi molto utile in altre esperienze future per la PA italiana, quando dei Cluster di Enti Pubblici vorranno confrontarsi sul raggiungimento degli obiettivi strategici, ad esempio nel caso di Unioni dei Comuni o Enti con obiettivi simili come gli Enti di Ricerca ecc.

Trovi una descrizione dettagliata del processo che ha portato a questa metodologia nell’articolo