Pillole di Cybersecurity – Capitolo III: Impara a scegliere un buon software per la sicurezza informatica

Pillole di Cybersecurity – Capitolo III

I software per la sicurezza informatica sono fondamentali per la buona salute della tua azienda, almeno quanto le chiavi del tuo ufficio. Proprio per la loro centralità, vanno scelti in maniera oculata.

Oggi noi di ISEC ti diamo alcune pillole che ti aiuteranno a pensare meglio quando dovrai scegliere il tuo buon software.

Non ci sono solo i virus…

Per tenere in sicurezza le reti informatiche dell’azienda, davvero non basta il cosiddetto antivirus. Gli elementi da controllare e proteggere infatti sono molti.

Per essere al sicuro hai bisogno di software che lavorino su azioni distinte, dal controllo di virus e malware, al monitoraggio delle perdite e furti di dati; dagli accessi al web, al controllo dei log e così via.

La gestione della sicurezza informatica così si fa un po’ complessa, non trovi?

Il grado di protezione da ottenere deve essere commisurato ai rischi che corri. Come ti abbiamo raccontato nel capitolo II delle nostre Pillole, il rischio viene calcolato in fase di assessment in base alla quantità e alla qualità dei dati trattati dall’azienda, dai dispositivi in uso, dal numero di persone che lavorano in azienda ecc.

Impara a scegliere un buon software per la cybersecurity in azienda

Puoi darti un obiettivo: quello di semplificare la gestione di un sistema di elementi così complesso, puntando a scegliere un software che svolga tutte le funzioni.

La difficoltà in questo caso è trovare il giusto equilibrio tra la quantità dei compiti svolti dal software e la qualità del prodotto.

Noi di ISEC, per esempio, scegliamo AlienVault®️ USM Everywhere per i nostri clienti, perché in base alla nostra esperienza riesce a portare avanti tutti gli obiettivi di sicurezza informatica con risultati davvero soddisfacenti.

In qualsiasi caso, per la sicurezza informatica della tua azienda, devi essere in grado di gestire:

  • Minacce dovute a virus e malware
  • Controllo dei Log
  • Accessibilità alla rete
  • Data breach e incidenti di sicurezza
  • Monitoraggio delle vulnerabilità della rete
  • Protezione dei dati

Il nostro consiglio è quello di scegliere un solo buon software per avere una gestione globale della situazione, ma nulla ti vieta di optare per un gruppo di strumenti diversi. Il contro di questa scelta è uno:  controllare e gestire singolarmente tutti gli aspetti della sicurezza può richiedere molto tempo e molta energia.

Ti diamo qualche pillola utile a fare una scelta, nella nostra infografica scaricabile.

Come rafforzare le difese?

Il terzo capitolo delle nostre pillole di cybersecurity fornisce energia per la mente, per scegliere un buon software per la sicurezza informatica.

Senza effetti collaterali!

 

SCARICA IL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO

Continua a seguirci per avere le prossime
“Pillole di Cybersecurity”

Seguici su Linkedin per restare aggiornato!

Contattaci

Se hai bisogno di valutare come proteggere la tua azienda, entra in contatto con il nostro team. Valuteremo insieme i rischi che possono minacciare il tuo business.

Ho letto l‘informativa sulla privacy e fornisco il consenso esplicito al trattamento dei dati inseriti *